lunedì 7 aprile 2008

Mappatelle di zucca al salmone, alla bottarga, alle spezie


di Artemisia.

Due confezioni di brick, circa 10 fogli l'una; già morbide, non vanno bagnate, si conservano in frigo.

Fare fagottini con questi ripieni.

Al salmone
Zucca cotta al micoronde e ridotta in crema, due tranci di salmone affumicato minutamente sfilettato, un ciuffetto di aneto, due cucchiai di salsa d'ostriche; sulla mappatella spennellata di rosso d'uovo, semi di papavero.

Alla bottarga.
Zucca a piccole fettine cotte in microonde e scolate, successivamente stufate rapidamente con abbondante scalogno, sfumate con Moscato di Pantelleria ; aggiungere un ciuffo di erba cipollina triturata. In ogni fagottino mettere anche un cucchiaino da caffè di bottarga di muggine grattugiata. Sulla mappatella spennellata di rosso d'uovo, semi di sesamo.

Alle spezie.
Zucca cotta al microonde ridotta in crema, condita con parmigiano grattugiato, un pizzicone di ajuwan, un pizzicone di paprika forte. Sulla mappatella spennellata di rosso d'uovo, semi di cordiandolo.

Nel menu di Marzo 2003. Uno Zucca Party.


2 commenti:

Esther ha detto...

Vere delizie.
Domani andrò a Rialto! Glissando su alcuni ingredienti, tipo la salsa di ostriche, mi preparo a copiarti per la mia prossima piacevole fatica, prevista per metà maggio.
Anzi: necessito di rinforzati consigli. Colazione a buffet per 60

Artemisia Comina ha detto...

allora aggiungo che quelli che hanno avuto più successo sono i bottarguti.

attesa e plausi per il buffet-60. anzi, questa volta se lo permetti mettiamo un resoconto in AAA (su, incarica qualcuno di fare almeno due foto!).

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...