sabato 3 maggio 2008

ASPARAGI BIANCHI DEL VENETO.






Questi vengono di Padova, e hanno un sfumatura rosata; Padova è la provincia veneta con la maggiore produzione di asparagi, soprattutto bianchi, tradizionalmente bianchi, nella regione che ha la più grande superficie coltivata ad asparagi in Italia.

L’ispettore felino non manca di venire a vedere, come sempre quando poggio qualcosa sulla superficie del suo terrazzo.

2 commenti:

marisgutta ha detto...

Eccola una formica! Oggi preparerò i 2 souflè di zucca.(erano in freezer più che altro per pena....la zucca laziale è una truffa, non sa da niente....)
Provo molto spesso i tuoi piatti, ma quando ho visto gli asparagi...ho deciso di farmi viva.(sono una veneta in lazio, e gli asparagi bianchi mi mancano!!!)

Artemisia Comina ha detto...

gentile formica marisgutta, che piacere sentire che c'è qualcuno che prova i miei piatti!
quanto alle zucche, ho visto che sei a Roma, dove io trovo zucche di tutti tipi, compresa la barucca.
per esempio a Campo dei Fiori.
mi fai venire in mente una cara amica veronese che tornava da Verona con zucche pesantissime nella borsa, convinta che qui non ne avrebbe trovata alcuna :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...