domenica 11 gennaio 2009

RIGIDO FREDDO FUORI, TENERI FIORI IN CASA.












Abbiamo trovato un nuovo fioraio. Orchidee, che – lo sapete – sono un affare: possono star lì, bellissime, anche per due mesi, e poi rifioriscono. Paphiopedilium si chiama quella con la borsetta sotto il naso, Cambria la rossa. Ma anche i crochi, così tenerelli e quasi selvatici. Questi bianchi, hanno degli sbaffi viola commoventi. Guardateli dietro Alice sulla finestra. Dov’è questo fioraio? Ve lo dirò.

3 commenti:

Caty ha detto...

adorati crochi .E questa inquietante orchidea, sembra guardarti e dover rivelare un segreto...

JAJO ha detto...

Complimenti Artemisia, io ho un dendrobium nobile dal quale ho ricavato 21 talee !!! Purtroppo non sono ancora fiorite ma per la prossima privamera non dispero...

Artemisia Comina ha detto...

# caty, hai ragione, ci guarda (ma che bella cuffia!).

# jacopo, conosci nero wolfe? alta cucina e orchidee :))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...