giovedì 9 aprile 2009

Aprile. Dall'Abruzzo una speranza di vita







Aprile 2009. Dall'Abruzzo una speranza di vita. Pomaurea che ha quattro sudenti dell'Aquila mi dice che finalmente ha loro notizie e che sono spaventati ma vivi. L’amico che si divide tra Roma e Pescara è arrivato un po’ stropicciato dall’Abruzzo ferito, tuttavia portando con sè la speranza della Pasqua e della vita con uno dei dolci augurali di Guardiagrele, un magnifico Cavalluccio di pasta speziata. Ci siamo raccontati un po’ di cose, abbiamo mangiato, poi ci siamo messi al lavoro. Io avevo preparato la Pie di patate alla cannella e porri caramellati, la Pizza pasqualina di carciofi, salame e carciofi, la Muhallabia dei poveri.


Il cavalluccio, dalla Pasticceria Palmerio, Via Roma,70, 66016 Guardiagrele, Tel.: (+39) 087182727

3 commenti:

Duck ha detto...

troppa grazia! la torta di patate e porri riunisce in sé alcuni degli ingredienti che preferisco in assoluto (porri, cannella, patate e pinoli) e gli orsi sono irresistibili. la giornata così inizia molto molto meglio, grazie!

marzia ha detto...

auguri di buona pasqua ed un augurio in particolare alla gente d'abruzzo

Artemisia Comina ha detto...

grazie e tutte e due, abbiamo bisogno di ricevere e fare auguri, tanti, diamoci sotto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...