mercoledì 1 aprile 2009

Risolatte orientale grazie a pistacchi e acqua di rose (per un menu stringato ma seducente).


Da Artemisia

La conclusione di Aprile 2009. Un menu mediorientale (si fa per dire) stringato (questo sì) ma seducente è stata assolutamente facilitata dall’acquisto di risolatte già pronto, che ho messo in quattro coppette con quattro cucchiaini di miele di alianto, quattro cucchiai di acqua di rose, quattro cucchiai di pistacchi in polvere, mescolando; poi sopra ancora, pistacchi in polvere e interi. L’obbediente risolatte ha assunto un’aria medio orientale, anche grazie a delle coppette marocchine, ed è andato in tavola.





12 commenti:

astrofiammante ha detto...

mbè...Arte non saresti Artemisia....
cerca il vero risolatte orientale... chi cerca trova...
io intanto, mi siedo e aspetto...

a.o. ha detto...

alianto, rosa, pistacchio... un brivido corre lungo la schiena, a sedurre.

a.o. ha detto...

E della ciotolina che mi dici, oh ciotolomane, ottonata o smaltata?
;)

Artemisia Comina ha detto...

@ astro, sto studiando un certo modo turco di combinare riso e albicocche.

@ aiuola, ceramica gialla, rosa, rubino, azzurra.. con bordo di smerlettato metallo, perchè le massaie marocchine non sono mica sceme, sanno perfettamente quale rischio corra il tenero bordo. bisognerebbe vedere se sono così attente anche ai bordi del cuore, tema così tanto dibattuto in questi giorni :)

dede ha detto...

dare nuova dignità al risolatte pronto è un colpo di genio

Anonimo ha detto...

non ho potuto resistere: tanto hai fatto che ho dovuto comprare il libro di Claudia Roden! Questo fine settimana si comincia, coinvolgendo partner e amici nella composizione del menu...

relazionerò...

altri baci da Grazia

Artemisia Comina ha detto...

coinvolgendo parenti e amici, ciò mi piace! voglio - vorrei - sapere tutto!

robertopotito ha detto...

veramente interessante grazie

Artemisia Comina ha detto...

roberto, tu mi strabilii, interessante un menu senza un tozzettin di pane?? :)))

Artemisia Comina ha detto...

@ grazia, correggo: PARTNER...non parenti (ancora più interessante :))

@ dede, ti ci vedo, ti ci vedo a valorizzare modi per invitare alla svelta quante più persone possibile :DDD

chiara ha detto...

io certe volte non capisco cos'e' :-)....ma ho sempre voglia di provarle le tue ricette cosi' ricercate!ignorante...ma con la voglia di migliorare;-)!

Artemisia Comina ha detto...

chiara, mi sa che domani faccio un vero dolce con farina di riso, o riso, orientaleggiante...qui era giusto una fantasia...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...