giovedì 29 aprile 2010

Pain d'épices e foie gras.





Da Artemisia

Un'accoppiata classica. Scaldare il pain d'épices, e mettervi su un fiocco di foie gras di anatra mi cuit. Ancora mi mordo le mani per non aver conficcato dentro ciascun crostino un grosso mirtillo nero, che avevo a portata. Certamente quell'esplosione umida e blu ci sarebbe stata benissimo, e la misura del crostino, di 2cm e mezzo, era quella giusta.

Hanno fatto parte di  Una cena che pensa alla Borgogna, con sei amuse bouche.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...