martedì 6 marzo 2012

Pollo al curry - Poulet au curry



Artemisia fa una ricetta di Elle, la cuisine mijotée, 1986.

Per sei (ma anche otto sobrie) persone. 

Fare una marinata: 300g di cipolla triturata finemente, due spicchi d' aglio schiacciati, timo, tre pomodori spellati, senza semi e ridotti a dadolata, una mela a dadini, un peperoncino piccante fresco, un pezzetto di zenzero grattugiato, tre cucchiai di curry in polvere, due cucchiai di olio d'oliva, sale.

Mettere tre galletti tagliati in quarti a marinare per due ore.

Aggiungere un quarto di litro di latte di cocco e dopo che è arrivato a bollore, far cuocere pian piano per un'ora.

Tirare fuori i pezzi di galletto, far tirare il sugo per un'altra mezz'ora, rimettere i galletti nell'intingolo, e dare un bollo.

Per accompagnare: chutney di zucca, ananas, mango, papaia a dadini, datteri freschi, yogurt con fettine sottili di cetriolo (o erba cipollina).

E' stato servito con del riso iraniano con erbette, in rpimo piano nella foto. 

Nota: dolce e piacevole. La ricetta originale prevede un pollo da 1,800kg.

Nel menu di Marzo 2012. La cena del pollo al curry

1 commento:

salamander ha detto...

ah il pollo al curry è divino! io però lo faccio sempre con il petto a cubetti...questione di pigrizia la mia ;-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...