venerdì 13 aprile 2012

Sfizi pasquali: panini colomba




Da Artemisia

Cercavo un impasto saporito e soffice che fosse adatto a stare in una forma di colomba (e per sovrammercato, di cuore) e ad accompagnare del salame pasquale; ho pensato a questo, originariamente fatto per essere farcito. Si è rivelato adatto. Ha tenuto la forma ed è cresciuto con regolarità, pur diventando molto alto: si può tagliare a metà a farne panini-colomba.

Sciogliere 12g di lievito di birra in poca acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero. Aspettare che spumeggi, versare nell'impastarice.

Aggiungere 30g di burro fuso, 50ml di panna fresca,  un uovo a temperatura ambiente, un pizzico di sale, 300g di farina speciale per pane (o metà 00 e metà farina di forza). Acqua solo se serve. Impastare e lasciare a lievitare nella ciotola fino al raddoppio.

Sgonfiare delicatamente l'impasto, stenderlo su un pezzo di carta da forno in modo che abbia circa un dito di altezza, trasferirlo nella teglia con tutta la carta, copparlo con il coppapasta a forma di volatile (di cui è meglio imburrare l'interno) o di quel che volete, togliere l'impasto in eccesso (che potete reimpastare e usare), lasciare il coppapasta fino a cottura ultimata.

Fate di nuovo lievitare, spennellate la superficie con olio d'oliva, spolveratela di croccante fleur de sel e di origano secco, mettete a cuocere  in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa.

Estrarre delicatamente dopo aver passato la lama affilata di un coltello tra impasto e coppapasta.

Sulla tavola di Aprile 2012. Pasquetta in cucina con faraona



2 commenti:

isolina ha detto...

Geniale!

artemisia comina ha detto...

lo sapevo che a isa piacevano i panini-colomba!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...