martedì 26 giugno 2012

Pollo al curry e latte di cocco


Di Artemisia

Un petto di pollo di 900g è stato tagliato in dadi, quattro cipollotti in rondelle, entrambi sono andati nel wok con un cucchiaio d'olio d'oliva a scaldarsi per qualche minuto insieme a un peperoncino verde piccante, due cucchiaiate di lemon grass triturato, due di zenzero fresco grattugiato, sale, uno spicchio d'aglio che poi è stato tolto; quindi su di loro sono stati versati due barattoli di latte di cocco e tutto è stato lasciato a pippiolare per un'ora.

In fine, data un'occhiata alla salsa troppo liquida, è stato aggiunto un cucchiaino di maizena: metterlo in un pentolino, aggiungere poco liquido, mescolare, diluire, e infine versare nel wok (così e non l'inverso, poichè voi non volete grumi, vero?).

Alla fine, sul tutto pioggia di mandorle non sbucciate grossolanamente triturate. 

Servito con un basmati pilaf.

Nel menu di Giugno 2012. La cena della più buona crostata di albicocche

Negli anni ho continuato a unire pollo e latte di cocco:

Pollo alle prugne e latte di cocco

Kuku wa kupaka, pollo africano al latte di cocco, cultura swahili

Petto di pollo al cocco e curry verde
 



******************

Aggiornamento novembre 2015

Rifatto con cosce di pollo:  meglio il petto, al piatto non si addice lo scalco.




5 commenti:

mariangela ha detto...

buono avrà un sapore particolare!!!

Patty ha detto...

Sono felice di essere la tua 400ma follower. Mi ci è voluto un pochino a scoprirti ma questo blog mi sembra bellissimo ed adesso faccio un giretto a vedere le tue creazioni. Complimenti fin da adesso. Un abbraccio, Pat

Giuliana ha detto...

profumo di paesi lontani....

bellissima ricetta!

ti ho risposto sulla cottura...

Martissima ha detto...

Artè ci siamo scoperte una vena orientale contemporaneamente ^_____^ ........ ho una piccola riserva sulla quantità del cocco, che qui amano in piccole dosi....
eventualmente potrei usare una scatola ... che dici?

artemisia comina ha detto...

buona giornatata a tutte. questa mattina tra gabbiani, merli, rondoni mi sveglio in piena musica e con quella vi ringrazio; una sola scatola: perchè no, il sugo era molto abbondante.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...