venerdì 4 luglio 2014

Timballi di zucchine di Francisco




Artemisia fa una ricetta di Cumino Iberico

Dorare in un cucchiaio di olio d'oliva 1 scalogno tritato e aggiungere 1kg di zucchine piccole tagliate a rondelle. Dopo poco aggiungere del basilico tritato (almeno un paio di manciate abbondanti) e lasciare ammorbidire il tutto (circa 15 minuti) a fuoco medio.

Frullare; aggiungere 1.5dl di panna fresca e 3 uova grandi (avendo cura che il composto sia abbastanza freddo da non cuocerle; se piccole, 5). Salare e pepare con pepe nero appena macinato.

Versare il tutto in stampini piccoli da forno imburrati. Mettere in forno a 180° per circa 30' (si puo' anche usare uno stampo unico, aumentando però il tempo di cottura).

Tirare fuori dal forno e passare un coltello intorno ai timballi. Rovesciare nei piatti.

Versarci sopra una salsa fresca di pomodoro: mezza cipolla leggermente soffritta in olio d'oliva, mezzo kg. di passata, sale e tanto basilico. Cottura sui dieci minuti. Frullare, passare al setaccio.

Decorare con rametti di erba aromatica e servire caldo.

PS: Cumino dice che si possono surgelare; e che si possono cuocere a vapore abbreviando i tempi: circa 15'. Artemisia aggiunge che si possono rivestire gli stampi di molto sottili fette di zucchina sbollentate, dando loro una bella vestarella a righe.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...