domenica 17 aprile 2016

Flan di Alda



Da Artemisia che fa una ricetta di Alda Muratore; Alda dice:


E' una preparazione di uova e latte (o panna) e zucchero, che in genere si versa in un guscio di frolla, eventualmente aggiungendo fettine di mele, di pere o di albicocche.

Le dosi sono:

1/4 l di latte, 1/4 l di panna fresca, 2 uova + 2 tuorli, 75g zucchero, essenza di vaniglia (o stecca di vaniglia messa in infusione nel latte caldo, che sarà poi lasciato intiepidire).

Si mescola (senza montare) il tutto e si cuoce in forno a lungo a calore moderato; la consistenza finale è quella di una crème caramel.



Note di Artemisia:

Ho scaldato il forno a 170° e credo sia stato lì un'h circa.

Teglia: 24 x 3 cm. Da provare con teglia più piccola e e bordo più alto, per sottolienare l'effetto flan; io avevo bisogno di fare più fette possibili, quandi mi conveniva così; molto piacevole.

Sul tavolo sta insieme a due piccoli Gâteau au chocolat, yaourt et châtaigne di Conticini. Come vedete, non l'ho tirato fuori dalla teglia  per non avere grattacapi, poiché allestivo spuntino per diciannove di corsa. Nel menu di  Aprile. Buffet primaverile con pendant verso il dolce



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...