martedì 3 ottobre 2017

Tentacoli di totanetti, limoni e salvia fritti



Da Artemisia

Segnalo qui un uso di piccoli totani, che permette di combinare un amuse bouche e un piatto più sostanzioso: i totanetti senza tentacoli sono stati farciti e cotti in forno con funghi porcini e patate, i tentacoli uniti a foglie di salvia (si possono sotituire con zucchine romanesche a listerelle etc., ma ci si può anche limitare a tentacoli e limone) e fette di limone fritti.

Per la pastella, scegliere una qui: Pastelle per la frittura

Quanto ai limoni, vanno tagliati a fette sottili, impastellati e fritti: ne ho già celebrato le lodi in altri piccoli fritti; sono un contrappunto magnifico.

Nel menu di  Settembre 2017. A sorpresa, una cena di compleanno.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...