domenica 20 luglio 2008

Patate, seppie e porcini



Di Artemisia Comina.

Due patate di buona stazza pelate e affettate con la mandolina. Una abbondante manciata di dadini di funghi porcini. Sei seppie di media grandezza pulite e a pezzi. Una ciuffo di basilico. Pepe nero appena macinato.

Imburrare una piccola teglia. Mettervi un sottile strato di patate, poi funghi, seppie, basilico, sale, pepe, un filo d’olio d’oliva; procedere e finire con le patate e qualche fiocchetto di burro. Schiacciare un po’.

Forno già caldo a 200° per 30’.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...