giovedì 28 novembre 2013

Garam Masala del Talismano, da alcuni detto curry



da Artemisia

Parrà strano, ma il Talismano che ho io ha una ricetta di garam masala, che feci per il relativo pollo al curry. 

15g di cardamomo; 40g di semi di coriandolo; 40g di pepe nero; 30g di cumino; 10g di cannella; 5g di macis; 10g di chiodi di garofano. Tranne  che per la cannella, fare una rapida passata in padella calda prima di passare al macinino (annusare, inebriarsi con la testa su; è questo il motivo per cui si fa il garam masala: droghe innocenti, anzi, benefacenti).

Tenete presente che il garam è il "curry" indiano, in India infatti la parola curry non la udii giammai, mentre si parla assai di garam masala, che ciascuno combina secondo sue alchimie.

4 commenti:

isolina ha detto...

con le spezie infatti si dovrebbe fare così. Confesso che non le peso e non le tratto anticipatamente, ma le metto una dopo l'altra nel tegame, aspetto che cantino e poi si va.

rosa maria paniccia ha detto...

Isolina strega saggia, Isolina indiana!

Martissima ha detto...

Una sniffata al garam e saremo sicuramente in estasi, Artè suggestion. ^__^

artemisia comina ha detto...

tanti modi di viaggiare, Marta :)