lunedì 30 ottobre 2017

Torta di patate e riso con l'epoisse, quasi ligure




Di Artemisia (per lo spessore, per le patate con il riso, per il testo, avrei detto torta ligure; diciamo che una massaia ligure aveva un avanzo di epoisse...): 

Mescolare:

5 patate lesse "al dente", pelate e  grattugiate con:

una tazza di riso bollito condito con il burro,

una tazza di patate lesse schiacciate mescolate con 100g di epoisse a pezzetti fuso in mezzo bicchiere di latte.

Aggiungere 100g di pecorino grattugiato.

Condire con sale e pepe nero di mulinello.

Versare in larga teglia a bordi bassi (la torta avrà 2/3cm di spessore) di cui avete spennellato il fondo con olio d'oliva (io un testo di rame di 38cm).

Forno a 180° per 30/40' (fino a doratura).

Sul tavolo di  Ottobre 2017. Tempi duri per le Riviste e un po' di Liguria




Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...