lunedì 27 aprile 2015

Aprile. Una piccola cena tutta isolinica in compagnia del Gatto e del Pesce Gatto Mongolo.


Aprile 2015. Una piccola cena tutta isolinica in compagnia del Gatto e del Pesce Gatto Mongolo. Essendomi dedicata al ricamo di un Gatto venuto fuori, una notte di dicembre, da un buco nella tovaglia, Gatto che trovò poi compagnia in un pesce, il Pesce Gatto Mongolo - qui trovate tutta la storia - pensai che la coppia doveva uscire allo scoperto, andare su un tavolo. Ciò accadde in occasone di una cena in cui si parlò di armadi cinesi, argomento seducente come pochi. Il menu fu pensato in base a piatti proposti in AAA da Isolina, più una renga e una sopresa, poiché si tornava da un viaggio a Verona. Quindi: Polenta gialla; Renga alla brase; Sopresa; Crema di cavolfiore piccante e speziata, all'arancia;  Asparagi e patate in pasticcio; Flan di zucca; Gateau nantais all'arancia.


polenta fumante, gialla.

renga alla brase, ottimissima, che sapeva di carboni ardenti e di fumo, non so se potete immaginare quel soave, intenso sapore.

sopresa (a Verona, niente doppie) con l'aglio. Renga e sopresa andavano con la polenta.

crema di cavolfiore piccante e speziata, all'arancia

asparagi e patate in pasticcio, con esordio del nuovo tegame di rame Pierre Vergnes Durfort
.
flan di zucca portato da Dolcesca, su cui devo ancora indagare.

gateau nantais all'arancia













1 commento:

isolina ha detto...

Così, vero incanto, ancora una volta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...