martedì 22 marzo 2016

Marzo. Dame napoletane a Roma


Marzo 2016. Dame napoletane a Roma. Palpitazioni ed emozioni. Le nostre beneamate dame napoletane, le Tre Grazie Partenopee, vengono a Roma. Sono così amabili, così inimitabili, che si sono invitate da sole: è vero amore. Mò come le spupazziamo commeilfaut? Dolcesca! Vieni qui! Cucina con me! Dài con il pasticcio rosso di gamberi e radicchio, forza con le sperimentazioni di coperchi di sfoglia cesellati; prima spiedini di rana e lardo e alloro; insieme a loro, certe spighe di pane che vennero tanto belle e buone non so perché; poi medaglioni di tonno e spada; e questa insalata di erbe campestri saporitissime con melograno e annurca, non è un amor? E cavolo quanto è buono questo dolce al cocco, una bavarese, con salsa al caramello. Il critico Nunchesto approvò tutto e mise ottimi vini, dallo Champagne Lamar all'amato Lis neris,  le ospiti proposero un Grecomusc', si finì con un Recioto Zanoni.

Spiedini di rana pescatrice al lardo

Baguette, oppure epis, spighe, di Richard Bertinet

Pasticcio rosso con gamberoni arancia e radicchio

Rotoli di spada e tonno con zabaione salato al basilico e arancia

Torta alla noce di cocco di Gianluigi Morini, di fatto un'ottima bavarese

 Salsa al caramello



Uhm uhm che ci metto su 'sto tavolo? Silenzi neri e lucenti chiamano colori e erbe primaverili, qualche piastrella - prima ce ne metto una con il Vesuvio, poi la cambio con un'altra stambuliota - dopo poco arriva Dolcesca con i suoi pacchetti, Teo affetta annurche, Dolcesca lotta serafica con il caramello mentre io la minaccio alle spalle: non verrà, non verrà; verrà. Arrivano le Dame, sono cariche di friarelli, pasta, pane; chiacchiere, chiacchiere, chiacchiere, voglia di andare a Napoli.







2 commenti:

isolina ha detto...

L so che mi ripeto e dico ovvie cose... Ma non resisto, devo esternare lamia meraviglia

la belle auberge ha detto...

Mi unisco ad Isolina. Che altro si può dire che non si sia gia' detto tante volte?
Sopra tutto, mi affascina e ingolosisce quella bavarese al cocco, per non parlare del reparto bevande ;-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...