lunedì 21 settembre 2009

Soufflé salati


I soufflé in varie fogge: di fontina, di patate, di baccalà, di sedano, di zucca, di triglie e olive nere; ma anche dentro un guscio di pane, o di pasta matta, o di brisée.






Soufflé di patate ed emmental 




























 










10 commenti:

sciopina ha detto...

Credo ci sia qualcosa che non va! Ma è possibile che nessuna delle tue ricette non mi piaccia o non mi desti la curiosità di volere provare a farle almeno una volta?
Vedo i chiaroscuri delle spalle, la mano che impugna la forchetta distrattamente e le bianche pagine del libro far contrasto con la buccia bruciacchiata di quelle già in pila..Altro che Veermer e orecchini di perle..ahhahhahhah!
Un abbraccio Artemisia che bella la tua sagacia...

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Sicuramente dopo la degustazione di formaggi, avvanzerà qualche triste tocchettino che griderà: "ma allora!?! non ti ricordi la strepitosa raccolta di soufflé by AAA!?!"
Baci

Castagna e Albicocca ha detto...

Dopo tutti questi sufflé ci credi che io non ne ho mai fatto nemmeno uno???
Da non credere...devo rimediare assolutamente!
CASTAGNA

Artemisia Comina ha detto...

sciopina, mi piacciono i frammenti di buccia bruciacchiata che volteggiando si poggiano sulle pagine del libro, segnalando una parola, una frase..

Artemisia Comina ha detto...

fantastica degustazione, two. originali gli inglesi.

Artemisia Comina ha detto...

ciao castagna, benvenuta! ho visto dei bei biscotti ;)

MarinaV ha detto...

Ma solo a me vengono fuori tipo frittata?

Artemisia Comina ha detto...

non ci credo. segui la ricetta di quello con il castelmagno che hai assaggiato, vedrai che riuscirà.

Anonimo ha detto...

io adoro i souffle,vederli crescere in cottura e spett,vi consiglio quello al grana

artemisia comina ha detto...

suggerisci un classico :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...